download

 

“Quando si entra in un reparto di Oncoematologia Pediatrica, il percorso ospedaliero è lungo e tortuoso, i ricoveri sono numerosi, difficili e si vivono lunghi periodi di isolamento. Durante questi ricoveri poter avere una connessione a internet per poter creare un ponte che aiuti bambini e adolescenti ad avere contatti col mondo esterno, sarebbe un grande aiuto per affrontare con più serenità le cure. Avendo provato in prima persona questo cammino, ho sentito il bisogno di occuparmi di questo progetto e di mettermi in contatto con Vodafone per risolvere questo problema. Con la compagnia telefonica si è arrivati ad un accordo per poter collocare gratuitamente il Wi-Fi nel reparto di Oncoematologia Pediatrica del Microcitemico. Grazie ad un agente Vodafone le procedure sono state velocizzate, come l’ufficializzazione del progetto”

ANDREA, 16 anni

(ingresso in reparto nel 2013)

 

Grazie all’intervento di Andrea la Vodafone ha deciso di regalare ai bambini e agli adolescenti ricoverati una connessione ad alta velocità per una navigazione Internet ottimale. Il Wi-Fi verrà collocato a breve nel reparto, dopo il reperimento  e la trasmissione di indicazioni precise sulla grandezza degli ambienti, per garantirne la massima funzionalità.

admin